PERFETTO E' FACILE! - 01:
Divertirsi realizzando lavori perfetto

Einführungsdatum: 18/01/2005


Per molte persone che si avvicinano al punto croce per la prima volta, il retro perfetto è quasi un mito. L'idea
generalizzata è che un lavoro a punto croce possono farlo praticamente tutti, ma un retro perfetto è materia solo per ricamatrici molto esperte.
E questa cosa ci spaventa un po' perché pensiamo di non essere ancora sufficientemente brave per cimentarci con questa tecnica.
Niente di più sbagliato e lo scopo di queste dispense è proprio quello di
sfatare questo mito e di regalare a tutte le ricamatrici, da quella che ricama
da 1 giorno a quella che ricama da sempre, un'arte e un risultato di cui andare
fiere.




Non ho usato il "noi" a caso, perché io per prima ero fra le persone che la
pensavano così. Nonostante ricamassi praticamente da una vita pensavo che cimentarmi in questa impresa era cosa troppo faticosa,
noiosa e tutto sommato neanche troppo utile visto che riuscivo comunque ad ottenere un retro
pulito e dignitoso per i miei lavori. Ero contenta così, non vedevo perché
sprecare energie per imparare qualcosa di nuovo.



Ma un bel giorno una mia cara amica, ricamatrice anche lei da molto tempo,
cominciò letteralmente a prendermi in giro su questa cosa, dicendomi che il
retro dei miei lavori era veramente orribile (e vi assicuro che non lo era!!!) e
che la mia era solo pigrizia mentale nel non volermi applicare. La mia amica
sapeva bene come prendermi e se mi si stuzzica nell'orgoglio o in quelle cose
che sono convinta di saper far bene ... divento più testarda di un mulo e
niente mi sposta dagli obiettivi che mi sono prefissata.



I primi passi li feci con lei ... si fa per dire. La sua lezione fu farmi
vedere in 1 minuto scarso come realizzare una piccola figura di un sampler
sul quale stavo lavorando: capii praticamente niente di quello che vidi ma
questo fu lo stimolo per cominciare la mia ricerca che si svolse prevalentemente
su Internet e su pubblicazioni straniere. Devo dire che non ho trovato una
pubblicazione che giudicassi totalmente esaustiva dell'argomento, ma mettendo
insieme i vari pezzettini e soprattutto provando e riprovando sono arrivata ad
ottenere quello che volevo.



E mi sono resa conto che è molto ma molto più semplice di quello che
generalmente si immagina. Certo, occorre un pochino di pazienza per assimilare i
principali fondamenti, ma ci si accorge in fretta che questi non sono così astrusi e complicati come ci si
immagina. Anzi, il ricamo diventa ancora più divertente, meno noioso e più
veloce (ebbene si, più veloce!) tanto che una volta assimilata la tecnica la si
usa sempre (magari concedendosi qualche "licenza poetica" qua e là :)
) anche quando il nostro lavoro verrà incorniciato e nessuno guarderà mai il
retro (ma noi sappiamo com'è!).



Realizzare un buon retro del lavoro, un retro perfetto, dona ai ricami
uniformità e armonia e vi assicuro che è una notevole iniezione di autostima
che non guasta mai :)




Nella prossima dispensa cominceremo a vedere l'aspetto del lavoro e a tracciare
le basi
per iniziare un buon ricamo.

Esprimete le vostre opinioni, dubbi e
domande: le dispense che stiamo pubblicando sul sito saranno la base per un
progetto di più ampio respiro che comprenderà un cd dove inseriremo anche i
vostri interventi, le risposte, filmati e molto altro.


A presto!


Teile es auf:

Logge dich ein, um Bemerkungen zu schreiben.

Interessante Produkte - Aufgrund der Produkte, die im Moment andere Kunden visualisieren, empfohlen
Rabatt 5%
Melde dich für unseren Newsletter an und bekomme einen Gutschein
Visa - American Express - Mastercard - Sofort - iDeal - Paypal - Diners Club - Postepay - CartaSI
© Cenina S.r.l. - MWSt. : IT01651310516 - R.E.A. 128424
Fax: +39-0575-033115 - Tel: +39-0575-421407 - E-Mail: shopping@casacenina.com